TAC

La struttura da anni si avvale della radiologia digitale ed è dotata di una TAC “ Cone beam ” 3D Gendex GXCB-500, che permette, direttamente in studio, di acquisire immagini anatomiche 3D con i benefici di un’estesa capacità diagnostica grazie alla notevole riduzione delle radiazioni che l’adozione della tecnologia a fascio conico consente rispetto alla TAC convenzionale. Le immagini 3D permettono di visualizzare con la massima precisione aree anatomiche d’interesse e ciò permette di supportare la pianificazione di impianti, di interventi chirurgici ed endodontici e la valutazione delle ATM e l’analisi delle vie aeree.